IMPREGNANTE EPOSSIDICO BICOMPONENTE

Fondi

Impregnante epossidico trasparente a solvente, per il consolidamento e protezione di supporti in calcestruzzo. Ideale come primer per cicli di verniciatura epossidica di pavimentazioni industriali o come primer per cicli di verniciatura epossidica di superfici in calcestruzzo.

Caratteristiche tecniche

A Da 40 μ a 100 μ a secco
ASPETTO DEL FILM Lucido
RAPPORTO DI CATALISI IN PESO Miscelare una parte in peso di “componente A” con una parte in peso di “componente B”
POT-LITE A 20°C 10-12 ore ca.
PUNTO DI INFIAMMABILITÀ 21°C
RESISTENZA ALLA TEMPERATURA 120°C all’aria, 40°C in immersione
APPLICAZIONE Spruzzo, airless, rullo, pennello
DILUIZIONE Una volta miscelati i due componenti il prodotto è pronto all’ uso
RESA 7-9 mq/lt ca. con uno strato, secondo lo spessore applicato
ESSICCAZIONE A 20°C Fuori polvere 1 – 2 ore, al tatto 8 – 12 ore, indurito in profondità 24 ore
INTERVALLO DI SOVRAVERNICIATURA A 20°C 24 ore in condizioni normali, comunque non oltre le 48 ore per permettere un migliore aggrappaggio dello strato di finitura
caf_latta_ferro_linea_industriale


5 L – Componente A
5 L – Componente B

caf-icon-03Teme il gelo

caf-icon-01Trasparente

caf-icon-04Lavare con diluente nitro

caf_pdf-02Scheda Tecnica

caf_pdf-01Scheda Sicurezza
Componente A

caf_pdf-01Scheda Sicurezza
Componente B

Altri prodotti industriali